www.dolcepiemonte.com

venerdì 18 ottobre 2013

SFORMATO DI GIANDUIA

Lo sformato Gianduia è un dolce di cioccolato al cucchiaio che ha un involucro esterno ben cotto e un cuore cremoso di crema gianduia. Proprio per questo la difficoltà maggiore sta nei tempi e nelle temperature di cottura che dipendono molto dal forno usato e dal formato che decide di realizzare. Consiglio comunque di realizzare dei piccoli sformati monoporzione.



INGREDIENTI PER 6 PERSONE

- Uova 3
- Fecola di patate 3 cucchiaini
- zucchero 250 gr
- burro 20 gr
- Crema Gianduia Dolcepiemonte 360 gr
- farina


PROCEDIMENTO

Separare i rossi dagli albumi, montare i tuorli con lo zucchero e la fecola fino ad ottenere un composto chiaro e soffice. Unire Crema Gianduia Dolcepiemonte mescolando bene.

Nell'altro recipiente montare gli albumi a neve ben ferma e incorporarli delicatamente all'impasto con la crema gianduia.

Imburrare e infarinare sei stampi monodose e colatevi il composto degli sformati di Gianduia. Infornare e cuocere a 170°C per 10\12 minuti.

Quando saranno freddi, sformate gli stampini in un piattino da portata e guarnire con crema zabaione oppure accompagnare con Pere Madernassa al Moscato.


Per ottenere un buon risultato bisogna utilizzare una crema gianduia di ottima qualità, come quella che trovate su Dolcepiemonte seguendo questo link http://dolcepiemonte.altervista.org/it/creme/38-crema-gianduia-cacao-e-nocciole.html .
Potete accompagnare questo dolce con un Passito di Erbaluce di Caluso "Alladium" che trovate anche questo su Dlocepiemonte e che potete farmi spedire direttamente a casa vostra.

Nessun commento:

Posta un commento